Management: ruolo e caratteristiche del Manager d’impresa

Formazione manageriale e gestione aziendale

Quella del manager d’impresa è una professione ricca di responsabilità e obblighi verso il prossimo, che deve essere basata su salde conoscenze teoriche che possano permettere di soddisfare i bisogni di tutti gli stakeholder. Un buon dirigente d’azienda, inoltre, deve essere in grado di motivare i propri dipendenti, ai quali delegare eventuali responsabilità, ed evitare in tutti i modi di ergersi al di sopra di essi.

Ma quali sono, oltre a quelle appena citate, le caratteristiche che completano il profilo di un buon manager d’impresa? Le capacità di comunicazione e di ascolto, verso subalterni e clienti; quelle di pianificazione, organizzazione e coordinazione. Ai fini di una buona gestione aziendale, diventa inoltre di rilevante importanza saper operare in ambito decisionale, informativo ed interpersonale.

Per realizzare tutto ciò una buona formazione manageriale e, conseguentemente, delle salde conoscenze in gestione aziendale si rivelano indispensabili. Questi obiettivi possono essere raggiunti alla Business School (BBS) dell’Università di Bologna, grazie ad un team costituito da docenti e professionisti d’impresa altamente preparati e qualificati. La BBS, per garantire una formazione di eccellente livello, offre ai propri studenti ben 35 programmi di studio diversi e può contare 500 network aziende e 7 partner internazionali.

Management d'impresa

Master in management: perché sceglierlo

Fra i vari programmi promossi dalla Bologna Business School presenziano anche quelli legati all’ambito del Management. Questo perché, nella nostra era, alle imprese servono dei professionisti che sappiano prendere atto delle responsabilità e degli obblighi inerenti il proprio profilo lavorativo e metterli in atto ove e quando necessario.

Un Master in Management, per chi ha conseguito una laurea in ambito umanistico-sociale e/o scientifico-tecnologico, sarebbe la strada migliore per acquisire competenze e capacità utili a diventare un buon Manager d’impresa.

Il Master della Bologna Business School è strutturato in tre fasi (lezioni in aula full time, stage in azienda e formazione part time), per un periodo di 11 mesi. Le lezioni, oltre che da Manager di alto livello, sono tenute da docenti sia italiani sia stranieri per garantire un ambiente multiculturale.

L’internazionalità e l’elevata preparazione accademica non sono le uniche ragioni da prendere in considerazione per scegliere il Master in management offerto dalla BBS. Preme, infatti, sottolineare l’importanza che la Fondazione dedica all’integrazione con le aziende, ai fini della quale gli stage divengono degli ottimi strumenti: dopo soli 6 mesi dalla fine dei master, circa l’80% degli studenti inizia a lavorare in azienda.