Eva Notty ed il suo inizio nel mondo hard

Eva Notty è uno dei simboli della pornografia americana ma anche di quella mondiale.
Ecco tutte le informazioni che riguardano Eva e la sua carriera come porno star.

La nascita di Eva Notty

Shawna Street: è questo il vero nome di Eva Notty, la quale è riuscita a contraddistinguersi nel mondo del cinema hard grazie ad uno stile veramente unico.

Occorre mettere in risalto il fatto che Eva non nasce come attrice e tanto meno decide di ricoprire dei ruoli che fanno parte del mondo a luci rosse.

Eva Notty: porno, film hard, scene di sessoAl contrario: dopo aver raggiunto la maturità, Shawna Street decide di rivestire diversi ruoli nell’ambito lavorativo, partendo ovviamente dal ruolo di barista e tantissimi altri similari che non le permettono comunque di poter ottenere uno stipendio che risulti essere soddisfacente.

Eva allora opta per lavorare anche nell’azienda di famiglia che si occupa di effettuare dei camion e di una vasta serie di servizi collegata a questi mezzi di trasporto.

Ma anche in questo particolare ambito la ragazza sembra non essere completamente a suo agio e moltissimi clienti della famiglia decidono di suggerirle di entrare a far parte di questo particolare ambito, ovvero quello de mondo a luci rosse.

La giovane ragazza, in un primo momento, sembra essere categorica: il mondo del porno non fa assolutamente al caso suo e quindi sembra declinare completamente l’offerta.

Ma dopo diverso tempo speso al vagare senza raggiungere i suoi obiettivi, Eva Notty passa quindi a valutare seriamente l’opportunità di divenire una delle ragazze immagine del mondo del cinema porno.

Eva Notty: tanti film differenti

Eva Notty decide quindi di prendere parte al suo primo film nel 2009.
La ragazza, inizialmente impaurita dal fatto di non essere all’altezza dei suoi colleghi, riesce a mettersi in mostra per la grande passione e soprattutto per l’impegno.

Eva riesce quindi a farsi notare da diverse case produttrici tra le quali spicca Brazzers, che le consente di divenire un vero e proprio simbolo della seconda decade degli anni 2000.

La ragazza, infatti, si trova a prendere parte ad una vastissima serie di pellicole, ognuna delle quali in grado di mettere in risalto il suo lato disinibito relativo al porno ed al sesso.

La stessa Eva ha sostenuto diverse molte, soprattutto per quanto riguarda il genere maggiormente girato nelle sue pellicole, che ella preferisce il rapporto con una sola persona, indipendentemente dal sesso di quest’ultima.

Eva Notty ha voluto anche parlare del fatto che ha voluto evitare di avere pregiudizi nei confronti delle pellicole che ha dovuto girare in quanto ha sempre sostenuto che per lei, il mondo del porno, è fatto di tantissime tipologie di aspetti che meritano di essere provate almeno una volta nella vita.

Eva Notty ha poi spiegato che non ci sono delle differenze che riguardano il sesso maschile e quello femminile per quanto riguarda il girare i film hard, aggiungendo che per lei si tratta di un lavoro che deve essere svolto con grande professionalità rispettando le diverse direttive che vengono impartite da parte del regista e dai produttori che esprimono le loro diverse richieste sul set.